NEWS



ALL’OMBRA DEI JEANS CON TAGLI E BUCHI, DI GIAMPAOLO LAI

Uno stralunato giornalista americano[1] sbotta: «Lavoro duro dodici ore tutti i giorni, e per che cosa, per comprare a mia figlia adolescente pantaloni con buchi e tagli!». Non se la prende troppo, il turbato padre giornalista. Democraticamente, si[..]

Leggi tutto

IL SEMINARIO DEL 20 MAGGIO 2017: L’ASSOLUZIONE

Il Seminario del 20 maggio 2017 – “L’assoluzione”Come i seminari precedenti, l’incontro del 20 maggio 2017, dal titolo “L’Assoluzione”, organizzato dall’Accademia delle tecniche conversazionali il 20 maggio[..]

Leggi tutto


RINNOVO DELLA QUOTA ASSOCIATIVA

Rinnovo della quota associativa: se siete già registrati e scade la vostra iscrizione, non registratevi una seconda volta! È sufficiente pagare la quota di rinnovo tramite bonifico a Accademia delle tecniche conversazionali, presso Deutsche Bank, Filiale di Lierna (LC) cc. 67, ABI 03104, CAB 51420, Cin C.Codice IBAN:   IT11C0310451420000000000067In caso di modifiche da apportare ai vostri dati, indirizzo, indirizzo e-[..] segue


MERCATO DI PAROLA

-:img1:-Il libro di Giampaolo Lai L´eternità sulla Piazza del Mercato. Bilateral verbal trade, è in distribuzione nelle librerie. In particolare il volume è disponibile per l´acquisto presso la libreria Vita e Pensiero, Università Cattolica, Largo Gemelli 1, a Milano, oppure si può acquistare direttamente dal sito di Vita e pensiero, dal link:http://www.vitaepensiero.it/volumi/9788834320532[..] segue


GIUSEPPE GALLI CI HA LASCIATI - SERBIAMO UN RICORDO RICONOSCENTE

Giuseppe Galli, un amico e collega molto caro, con cui abbiamo condiviso importanti pezzi di strada, è morto oggi. Era Pofessore emerito di Psicologia Generale all&\#39;Università di Macerata, dove ci aveva invitato a svolgere esperienze di insegnamento e a condividere l&\#39;avventura dei Colloqui sulla Interpretazione, incontri pluridisciplinari, internazionali, ai quali partecipavano giuristi, linguisti, filosofi, psicologi. Iniz[..] segue


IL SEMINARIO DEL 7 MAGGIO 2016: "TECNICHE DELLE CONVERSAZIONI"

Sabato 7 maggio, a Palazzo Cusani, Milano, ha avuto luogo il seminario dell&\#39;Accademia dal titolo "Tecniche delle conversazioni", che si è svolto in un&\#39;atmosfera di grande vivacità in presenza di un pubblico numeroso. Come indicato dal titolo, il seminario è stato dedicato alle tecniche di intervento conversazionale. Gli interventi si sono centrati sull&\#39;esame di situazioni concrete, sotto il segno dell[..] segue


ANTENATI TRA NOI. INCONTRO CON GLI AUTORI

Come annunciato, si è svolta una prima settimana di maggio ricca di eventi per l&\#39;Accademia e i suoi simpatizzanti, fra la presentazione del libro di Giampaolo Lai Spettri sul divano. Il ritorno degli antenati in psicoanalisi, mercoledì 4 maggio, e il seminario di sabato 7 maggio a Palazzo Cusani dal titolo "Tecniche delle conversazioni". Il primo evento ha avuto luogo nella sede dell’Alta Scuola di Psicologia A.[..] segue


I SEMINARI DELLíACCADEMIA: SABATO 14 NOVEMBRE 2015: "METAFISICA DELLíOGGETTO DI PAROLA"

Il seminario ha riunito un numeroso pubblico di soci e simpatizzanti dell&\#39;Accademia e amici dei Nodi Freudiani e si è svolto in un&\#39;atmosfera di vivace interesse e curiosità.Che cos&\#39;è l&\#39;oggetto di parola? Abbiamo cercato di chiarire che cosa mai sia questa entità "oggetto di parola", strumento fondamentale in ogni situazione di scambi di parola, a metà strada tra l’oggetto feno[..] segue


NEL NUMERO 54 DI ´TECNICHE CONVERSAZIONALIª

Nel numero 54 di «Tecniche conversazionali», troverete articoli attinenti alla nostra ricerca, in particolare sugli “oggetti naturali e supernaturali nel sogno” di cui ci siamo occupati nel seminario del 6 giugno scorso. Tutti i contributi presentati nel seminario, il testo della discussione e gli scritti pervenuti in seguito da diversi partecipanti sono raccolti in questo numero, nelle rubriche Il Seminario e Convers[..] segue


NEL NUMERO 53 DI TECNICHE CONVERSAZIONALI

La prospettiva estensionista, che rinuncia a ricondurre i fenomeni a proiezioni della mente, ci porta a interrogarci sugli oggetti del mondo. Qual è la natura delle cose di cui parliamo nelle conversazioni con i nostri interlocutori? In questo numero ci confrontiamo con questo interrogativo, nella scia delle ricerche sviluppate in occasione degli ultimi seminari. In particolare il numero contiene i testi del seminario del 21 febbraio 2015 [..] segue


NEL NUMERO 52 DI TECNICHE CONVERSAZIONALI

 Il numero riprende il discorso sull&\#39;estensionismo, pubblicando in particolare i contributi del seminario del 15 novembre 2014, "Forme spaziali e spirituali dell&\#39;estensionismo". In particolare vengono esaminate delle situazioni nelle quali l&\#39;impianto concettuale specifico di un campo viene allargato ad altri campi, come la psicoanalisi applicata alla moda, la dottrina matrimoniale della Chiesa cattolica viene discuss[..] segue


NEL NUMERO 51 DI TECNICHE CONVERSAZIONALI

 Questo numero è dedicato in gran parte al problema dell’estensionismo, trattato nel seminario del 29 marzo 2014, "Riduzionismo e estensionismo. Questioni di tecnica", di cui pubblichiamo gli atti. L’estensionismo – l’opposto del riduzionismo – è  l’orientamento di chi, partendo da un determinato dominio di ricerca o di azione, tenta di trascendere i limiti di questo dominio, p[..] segue


NEL NUMERO 50 DELLA RIVISTA TECNICHE CONVERSAZIONALI

Il numero  presenta  i contenuti del seminario del 9 novembre 2013 "Gli antenati tra noi", ma anche riflessioni intorno a questi temi e poi, nella tradizione della rivista, testi di tecniche nel campo del counselling e della terapia conversazionale. Infine alcune recensioni ci consentono di avvicinare una tendenza che già ispira la nostra ricerca, che che abbiamo chiamato estroflessione, cioè un mettere fuor[..] segue


NEL NUMERO 49 DI TECNICHE CONVERSAZIONALI

Il numero 49 della Rivista è dedicato in gran parte alla presenza degli antenati tra noi e in noi, nella forma di sogni e pensieri ma anche di sintomi somatici. In particolare pubblichiamo le relazioni e il dibattito del Seminario dell´Accademia del 23 marzo 2013, "Il ritorno dei morti". Viene a proposito il tema del body-mind problem, rapporto mente-corpo, con il quale si inaugura la nuova rubrica «L´angol[..] segue


NEL NUMERO 48 DI TECNICHE CONVERSAZIONALI

Il tema affrontato è l´azione, trattata in modi differenti in due seminari recenti dell´Accademia. A Parma, il 29 settembre, è stato questione degli "incentivi per la trasgressione", cioè degli interventi che possano consentire a una persona di superare l´inibizione ad agire, quale che ne sia l´origine. Con questo è stato ripreso e ampliato l´argomento dell´ingorgo e dell&a[..] segue


NODI FREUDIANI

Dopo l&\#39;incontro su I paradossi dell’esistenza di sabato 7 febbraio 2015, L&\#39;Associazione Nodi Freudiani ha organizzato un nuovo incontro sabato 7 marzo 2015, alle ore 16.30 in Palazzo Cusani (via del Carmine 8), dal titolo L&\#39;illusione della felicità, in occasione del libro di Ettore Perrella Dietro il divano. Lettera - manuale per giovani analisti (se ce ne sono ancora), IPOC press, 2014. Giorgio Lan[..] segue


NOTIZIE RECENTI

È appena stato pubblicato, alle Edizioni Progetto Cultura, di Roma, Invito all&\#39;Harlem Shake, un romanzo di Renzo Gorini, noto ingegnere con esperienze manageriali in strutture private e pubbliche. Personaggi carichi di passato s&\#39;incontrano con protagonisti del mondo attuale, con i quali entrano in conversazioni spesso ellittiche, introducendo interrogativi o messaggi (non sempre ascoltati) ma anche ricevendo m[..] segue


INIZIATIVE PER GLI ANZIANI - IL GRUPPO ANCHISE, EX FORMALZHEIMER. FONDATORE PIETRO VIGORELLI

  Il Gruppo Anchise è un’Associazione tra esperti per la ricerca, la formazione e la cura degli anziani fragili, in particolare quelli con malattia di Alzheimer; al centro dell&\#39;attenzione pone la parola, i suoi interventi si basano sull&\#39;ApproccioCapacitante®  così come si è sviluppato a partire dal Conversazionalismo di Giampaolo Lai. Fondato nel 2005 su iniziativa di Pietro Vig[..] segue


RICERCHE DELLíACCADEMIA

-:img1:-Dopo il seminario “Gli antenati tra noi”, che si è svolto al Palazzo delle Stelline il 9 novembre 2013, abbiamo continuato a indagare sulla possibilità di prendere in considerazione l &\#39;allargamento della nostra comprensione di sogni e altre manifestazioni ad altri mondi, al di fuori del paradigma psicologico. È così che abbiamo dedicato il seminario di primavera, del 29[..] segue


LIBRI

Segnaliamo l&\#39;uscita dell&\#39;interessante libro di Daniela Adorni e Katia Balestieri, dedicato al complesso rapporto fra lavoro e disabilità in questi tempi di crisi e di mutazione sociale,Un lavoro su misura. Disabilità e disidentità. Prefazione di Maria Zirilli. Ed. FrancoAngeli, Milano, 2016. La sinossi e l&\#39;indice si trovano in Attualità. Mercoledì 13 aprile 2016 alle ore 18 alla libreria Feltrinel[..] segue